Loader
Zuegg Logo
Hamburger Menu Icon Close Icon
LA CROSTATA ARLECCHINO

LA CROSTATA ARLECCHINO

By Dolci Magie di Maura

E se festeggiassimo il Carnevale con un dolce delizioso, goloso, colorato, originale e non fritto?

Ingredienti:
250 g di FARINA 00
125 g di BURRO (freddo)
100 g di ZUCCHERO A VELO
La buccia grattugiata di un LIMONE
4 TUORLI
Un pizzico di LIEVITO per dolci
Un pizzico di SALE
La Pasticcera Zuegg gusti ciliegie, pesche e fragole

STEP 1.

Per la pasta frolla potete usare la planetaria con il gancio a K.

STEP 2.

Inserite tutti gli ingredienti nella ciotola, avendo cura di mettere per ultimi tuorli e burro che dovranno essere freddi di frigorifero.

STEP 3.

Mescolate alla minima velocità fino a quando non si formerà un impasto compatto e ben amalgamato.

STEP 4.

Potrete prepararla anche senza planetaria usando una ciotola capiente e mescolando gli ingredienti prima con una forchetta, per non scaldare troppo l'impasto, poi con le mani.

STEP 5.

Coprite la frolla con della pellicola e riponete in frigor per almeno un'ora. Riprendete la pasta frolla dal frigorifero, stendetela con un mattarello e aiutatevi con un pò di farina per evitare che si attacchi al piano di lavoro e al mattarello.

STEP 6.

Quando sarà stesa, non troppo sottile, potrete metterla in uno stampo con cerniera apribile di 24/26cm avendo cura di farle un bordo di almeno 2cm.

STEP 7.

Bucherellate con una forchetta la base e iniziate a riempire con la confettura, alternando due cucchiaini per ogni gusto.

STEP 8.

Mettete in frigorifero e intanto preparate le strisce di frolla per creare gli intrecci, ne avrete bisogno almeno 10.

STEP 9.

Riprendete la crostata dal frigorifero e disponete le strisce prima in orizzontale , poi in verticale cercando di seguire le linee tra le confetture.

STEP 10.

Preriscaldate il forno a 180° e cuocete la crostata per 30/35 min. prima nella parte bassa del forno, in modo che la base cuocia perfettamente , e nella parte media gli ultimi 10 min in modo che dori anche la superficie.

STEP 11.

Una volta sfornata lasciate raffreddare perfettamente su una gratella prima di sformarla.

ALTRE RICETTE DA PROVARE

La tua creatività, le nostre confetture

LA CROSTATA ARLECCHINO

Quadrotti di farina integrale con confettura di albicocche

LA CROSTATA ARLECCHINO

Bocconotti della nonna con confettura di fragola

LA CROSTATA ARLECCHINO

Krapfen con confettura di albicocche

Scopri tutte le ricette